Coppa Italia Regione Sicilia eccellenza Femminile 2021/2022

Accedono alla seconda fase le 5 Società vincenti gli accoppiamenti e la squadra migliore perdente.

  1. Marsala
  2. Jsl Brolo
  3. Monreale
  4. Sant’Agata
  5. Camaro
  6. Santa Lucia  (miglior perdente)

accoppiamenti ritorno

4 - 0
Comunale Brolo

JSL JUNIOR SPORT LAB — CR SCICLI

0 - 2
NICOLA DE SIMONE, SIRACUSA

SANTA LUCIA — SANT' AGATA

1 - 7
NUCCIO MALAPONTI , AIDONE

DON BOSCO 2000 — MONREALE

1 - 0
NINO LOMBARDO ANGOTTA, Municipale MARSALA

CF MARSALA — GLORIA

1 - 7
MARULLO-BISCONTE, MESSINA

CR SCICLI — CAMARO

accoppiamenti andata

1. COPPA ITALIA – ECCELLENZA FEMMINILE

Il Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti indice per la stagione sportiva 2021/2022 il Torneo indicato a margine.

La manifestazione è organizzata secondo il presente regolamento:

ART. 1 – PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE

Alla competizione sono iscritte le squadre componenti l’organico del Campionato di Eccellenza Femminile

ART. 2 – FORMULA

La competizione per la stagione sportiva 2021/2022, si svolgerà secondo la seguente formula:

Società partecipanti: 10 squadre

Prima Fase

5  Accoppiamenti

Risulterà qualificata (o vincente) la squadra che nei due incontri avrà ottenuto il maggior numero di reti nel corso delle due gare.

Qualora risultasse parità nelle reti segnate, sarà dichiarata vincente Ia squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l’arbitro procederà a fare eseguire i calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti, al termine della gara di ritorno.

Accedono alla seconda fase le 5 Società vincenti gli accoppiamenti e la squadra migliore perdente

Per determinare la squadra migliore perdente si terrà conto, nell’ordine:

  1. dei punti ottenuti negli incontri disputati;
  2. della migliore differenza reti;
  3. del maggior numero di reti segnate

Persistendo ulteriore parità o nella ipotesi di completa parità fra le tre squadre la vincente sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato dalla Segreteria del C.R. Sicilia L.N.D.

Seconda Fase

Si disputeranno due Triangolari.

Per definire gli abbinamenti dei Triangolari e la prima giornata del Calendario verrà effettuato un sorteggio, in seduta pubblica, presso gli Uffici del C.R. Sicilia.

Per determinare la classifica del Triangolare si terrà conto:

  1. dei punti ottenuti negli incontri disputati;
  2. della migliore differenza reti;
  3. del maggior numero di reti segnate

Persistendo ulteriore parità o nella ipotesi di completa parità fra le tre squadre la vincente sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato dalla Segreteria del C.R. Sicilia L.N.D.

Finale

Le squadre vincenti i Triangolari disputeranno una gara di Finale in campo neutro.

In caso di parità al termine dei 90’ minuti regolamentari verranno disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno; persistendo ulteriore parità verranno calciati i tiri di rigore secondo le modalità previste dal vigente regolamento.